2.10.09

PantonAd

Non male questa provocazione dell'art director Mattia D'Aura che ormai sta diventando un habitué di Invad.

Ecco come la descrive nella mail di accompagnamento: "Ho pensato che il pantonario, e più in generale tutti i campionari di colori, possono veicolare messaggi legati a prodotti e servizi facilmente riconoscibili per i propri colori... questa volta è il turno di un messaggio sociale".

Grazie Mattia.

1 Comments:

Blogger Master Ninja said...

lo trovo geniale

2:11 AM  

Posta un commento

<< Home